Open Stage e Coppa Shotokan. Corchiano (VT), dal 30 novembre al 2 dicembre 2018.
Dal 28 al 30 settembre 2018, in San Pietroburgo (Russia), si è svolto il 9° campionato mondiale JSKA al quale ha partecipato l'atleta Matteo del nostro dojo che ha conquistato quattro preziose medaglie.
Per il karate di viterbo sono stati giorni di soddisfazioni, passione e medaglie. Gli allenamenti e la costanza hanno dato i loro frutti sul podio.
E' per noi un onore quando ci viene a trovare il maestro Abe: uno dei padri del Karate moderno. Una passeggiata a Viterbo per un appuntamento da non mancare

Curriculum del Maestro

 

Il Sensei Sadri Ziaei  è nato in Iran e a soli 14 anni è entrato a far parte della scuola di karate di Bandar Anzali. Qui, sotto la guida del Maestro Tashakori (membro del squadra nazionale del Iran) stile Kan Zen Ryu, ha iniziato a muovere i primi passi verso la conoscenza del Karate-do fino ad arrivare al coneguimento, nel 1980 del grado di cintura nera I Dan.

Dopo il trasferimento in Italia per motivi di studio, il maestro Sadri, dal 1987, ha proseguito il cammino sulla via del karate nello stile SHOTOKAN.
Nel frattempo, il Maestro si è laureato in Scienze Agrarie presso l'Università degli Studi della Tuscia di Viterbo con specializzazione in Scienze Zootecniche arricchendo il curriculum universitario con il Dottorato di Ricerca in Zootecnia conseguito presso l'Università di Medicina e Veterinaria di Perugia.

Nel 1992, il Maestro Sadri si è iscritto alla Federazione Karate FUSKAI (Fujiyama Shotokan Karate-do Italia) dove ha conseguito, nel 1996, il II Dan
sotto la guida tecnica del maestro Taghva Khosro; immediatamente dopo anche l'abilitazione da Istruttore ed Esaminatore presso la Federazione Fuskai.
Nel corso degli anni, inoltre, ha partecipato a numerosi corsi di Difesa Personale, continuando l'aggiornamento sulle diverse tecniche del Karate.

Nel 2001, il Maestro Sadri  ha conseguito il titolo di III Dan e l'abilitazione ad Arbitro Federale.


Il 2003 è un anno molto importante nella carriera del Maestro Sadri; lo shihan Keigo ABE (attuale cintura nera 9° Dan) ha affidato al maestro Taghva Khorso la carica di direttore tecnico e capo-istruttore della federazione internazionale JSKA (Japan Shotokan Karate Associatione), fondata dallo stesso maestro ABE.

Nello stesso anno anche il maestro Sadri è entrato a far parte della JSKA ove, nel 2007, ha ottenuto il grado di IV Dan.

Nel 2010 e nel 2014, il maestro Sadri ha partecipato a due competizioni sportive di livello internazionali ossia i campionati mondiali svoltisi rispettivamente in Portogallo ed in Italia, sia come atleta che come arbitro.


Nel 2014, il maestro Sadri ha conseguito il grado di V Dan. Attualmente pratica e insegna nel Dojo JSKA a Viterbopresso la palestra Top Center di Viterbo.


Cosa pensa il maestro Sadri della pratica del Karate:
"Il continuo studio del karate, sia nella sua forma del Kumite (combattimento libero con controllo)
che del kata (esecuzione delle forme), mi ha portato ad una buona conoscenza delle metodologie di allenamento. Attraverso stages e seminari mi tengo sempre aggiornato grazie alla partecipazione ad eventi nazionali organizzati dalla JSKA, sotto guida dello Shihan, Keigo Abe. Nella mia quarantennale attività di atleta e in 25 anni di Insegnamento ho avuto l'occasione di formare numerosi Campioni Nazionali ed Europei. Su tutti, ho portato Alessandro Achilli al titolo di Campione Europeo nella specialità kumite (combattimento), conseguito nel mese di Luglio 2013 ai Campionati Europei svoltisi in Germania. Nel campioanto mondiale svoltosi in Italia nel 2014, i miei atleti hanno conseguito numerose medaglie sia nel combattimento sia nella pratica del Kata. Anche l'allievo e promessa, Matteo Plantera, ai campionati europei di Sopron (Ungheria), ha vinto due medaglie d'oro nelle specialità kumite (combattimento) e kata a squadre; lo stesso si è recentemente affermato ai campionati mondiali svoltisi in San Pietroburgo (Russia) ove ha conquistato quattro medaglie. A tal proposito vi invito a visitare le pagine del sito internet dedicate". 

Recapito Telefonico: Cell. 328/6499386
E-mail: farshyek@yahoo.it

 

 

 

Tutti i diritti riservati